Direzione regionale Umbria

Primo piano

Tutte le news

Su Rai 3 la nuova rubrica informativa dell’Agenzia delle Entrate dell'Umbria

Parte il 21 settembre 2016, la rubrica televisiva "Entrate in contatto": tre minuti di informazione fiscale curati dai funzionari della Direzione Regionale dell'Umbria e della Direzione Provinciale di Perugia per rendere il Fisco più accessibile alle famiglie umbre. Tutti i dettagli nella pagina dedicata all'iniziativa.

Nuova sede per lo sportello decentrato di Città della Pieve

Da martedì 13 settembre 2016 lo sportello dell'Agenzia delle Entrate di Città della Pieve si trasferisce a Palazzo della Corgna, Piazza Gramsci 1, al terzo piano. Gli orari di apertura al pubblico rimangono invariati e si articoleranno su due giorni a settimana, il martedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00, il mercoledì dalle 9.00 alle 13.00.

Chiusura dello Sportello di Norcia

A causa del sisma che ha colpito Lazio, Umbria e Marche lo scorso 24 agosto, lo sportello decentrato dell'Agenzia delle Entrate presente a Norcia in via dell'Ocia 2 resterà chiuso a tempo indeterminato. Regolarmente in funzione, invece, lo Sportello di Cascia, in Piazza Aldo Moro 3.

Nuovo numero di telefono per l'Ufficio provinciale - Territorio della Direzione Provinciale di Terni

Unico numero di telefono per gli Uffici finanziari di Terni. Il numero di centralino a disposizione dei contribuenti per parlare con la Direzione provinciale di Terni, l’Ufficio Controlli, l’Ufficio Legale, gli Uffici territoriali di Terni e Orvieto e l'Ufficio Provinciale - Territorio è adesso lo 0744.3961 . Tutti i dettagli nel comunicato stampa del 28 luglio 2016.

Precompilata 2016, bilancio positivo per l’Umbria

Il 730 precompilato chiude in positivo il suo secondo anno di vita. Sono 27.157 i cittadini umbri che si sono collegati al sito dell’Agenzia delle Entrate dal computer di casa e hanno interagito direttamente con il sistema per visualizzare, fare eventualmente delle modifiche, accettare e inviare la dichiarazione 730. Il comunicato stampa del 29 luglio 2016

Rimodulazione dei servizi durante il periodo estivo

Per consentire un’adeguata gestione delle diverse attività lavorative durante il periodo estivo, è prevista una rimodulazione dell’offerta dei servizi erogati dagli Uffici umbri dell'Agenzia delle Entrate, ossia una riduzione degli appuntamenti prenotabili tramite CUP e la chiusura pomeridiana degli sportelli in alcuni periodi. Tutti i dettagli nella pagina dedicata alla notizia.

Marsciano: cambio sede per lo sportello dell'Agenzia delle Entrate

Da martedì 19 luglio lo sportello decentrato dell’Agenzia delle Entrate di Marsciano si trasferisce in Largo Garibaldi 1 dall’attuale sede di Via Tuderte. Il comunicato stampa del 14 luglio 2016

Lettere ai contribuenti per segnalare possibili anomalie

Come rimediare con mini-sanzioni o dialogare con le Entrate per eliminare l’errore ed evitare l’avviso di accertamento. Tutti i dettagli nella pagina dedicata alla notizia

Precompilata 2016, quasi 18mila cittadini umbri l’hanno già inviata da soli online

E’ semplice e c’è tempo fino al 22 luglio. Tutti i dettagli nel comunicato stampa del 6 luglio 2016

Cambio al vertice dell’Agenzia delle Entrate dell’Umbria

Da oggi, 5 luglio 2016, Federico Monaco assume l’incarico di Direttore Regionale dell’Umbria dell’Agenzia delle Entrate, subentrando a Carmelo Rau. Il comunicato stampa del 5 luglio 2016

Decisiva inversione di tendenza per il mercato residenziale umbro

Pubblicata la nota territoriale OMI del secondo semestre 2015. Il comunicato stampa del 4 luglio 2016

Il camper dell'Agenzia fa tappa in Umbria

Il tour itinerante del progetto "Il Fisco mette le ruote" sosterà giovedì 30 giugno 2016 a Terni, in Piazza Europa, per offrire informazioni e assistenza fiscale ai contribuenti su dichiarazione precompilata e canone tv, anche nella lingua dei segni. I dettagli nella pagina dedicata all'evento

Attenzione ai falsi messaggi ai danni dei contribuenti

“Comunicazioni in merito a indebitamento”: è questo l’oggetto delle nuove email che molti contribuenti si sono visti recapitare sulla propria casella personale di posta elettronica. L’Agenzia delle Entrate informa di essere totalmente estranea a tali comunicazioni, raccomanda inoltre di non dare seguito al loro contenuto e di non scaricare gli allegati della mail potenzialmente dannosi per il proprio pc. Tutti i dettagli nel comunicato stampa del 3 giugno 2016

Avviso ai contribuenti: nuovi orari di apertura del front office dell'Ufficio Territoriale di Terni

Dal 2 maggio 2016 gli sportelli dell’Ufficio Territoriale di Terni, sito in Viale D. Bramante n.43, osserveranno un nuovo orario di apertura al pubblico. Tutti i dettagli nella pagina dedicata alla notizia

Avviso ai contribuenti: modifica degli orari di apertura dello Sportello di Bastia Umbra

A seguito del rinnovo del Protocollo d’Intesa con il Comune di Bastia Umbra è stato modificato l’orario funzionamento dello sportello presso il Centro Fiere. In particolare, è stata anticipata la chiusura del martedì e giovedì pomeriggio, che non è più alle 16 ma alle 15,30. I nuovi orari di apertura sono, dunque, i seguenti: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 il martedì e il giovedì anche dalle 14 alle 15:30

Chiusura dello Sportello di Narni

Si comunica che lo Sportelo di Narni dell'Agenzia delle Entrate resterà chiuso a tempo indeterminato nell'attesa che venga individuata una nuova sede nell'ambito delle strutture comunali.

Auditorium regionale "Gennaro Esposito"

Noleggio della sala per eventi e convegni: tutte le informazioni utili

I servizi dell’Agenzia ora sul telefonino

Dalle Entrate la prima app fiscale per smartphone e tablet. Il comunicato stampa del 21 dicembre 2015 con tutti i dettagli dell'iniziativa.

Collaborazione con i Comuni nell'attività di accertamento

Come collaborare? Cosa prevede la normativa? Le informazioni utili ad attivare intese

Esenzione Iva su prestazioni didattiche

Aggiornato il sito internet della Direzione regionale dell'Umbria con la creazione di una sezione dedicata nell'Area Servizi con tutte le indicazioni sulle modalità di presentazione delle istanze per il riconoscimento dell’esenzione dall’IVA delle prestazioni didattiche svolte da organismi privati diversi dalle scuole paritarie e non paritarie.